Verdurocchi alle carote con datterino e parmigiano

La ricetta dei Verdurocchi con purea di carote datterino giallo e Parmigiano Reggiano vi sorprenderà. In realtà i Verdurocchi sono ingrediente versatile in cucina. Si prestano bene a realizzare ricette originali dal gusto sano e genuino in pochissimo tempo (sono pronti in soli 2 minuti) e il loro gusto delicato è molto amato. Adatti per chi segue una dieta vegana, la linea segue la filosofia del “mangiare per star bene”, ecco perché sono senza additivi e conservanti.

LA RICETTA

La ricetta con Verdurocchi con purea di carote che vi proponiamo oggi valorizza ingredienti molto semplici: datterino giallo e Parmigiano Reggiano. Entrambi questi ingredienti sono contraddistinti da gusti molto identificativi e valorizzano il sapore unico dei Verdurocchi alle carote.

Ingredienti per 2 porzioni

  • 1 confezione di Verdurocchi con patate e purea di carote Ciemme
  • 300 gr di datterini gialli
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano Reggiano q.b.
PROCEDIMENTO

In una pentola capiente fate bollire l’acqua. Lavate i datterini gialli e tagliateli in 4 parti. In una padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio con l’olio evo, aggiungete i pomodorini e fate cuocere per 4-5 minuti. Aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua, il sale e il pepe.
Quando l’acqua bolle, lessate i Verdurocchi con patate e purea di carote Ciemme come indicato sulla confezione. Saranno pronti appena salgono a galla. Trasferiteli nella padella e amalgamate per 30 secondi. Impiattate e aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato. Servite e buon appetito!

Share

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Registrati




    Ho letto e accetto la privacy policy